QUATTRO INTERVENTO D’ARTE CONTEMPORANEA ACQUA


Sabato 6 dicembre alle 18.30 presso il Museo Masseria Luce, Museo della civiltà contadina della città di Napoli, nell’ambito del progetto QUATTRO inaugurerà il secondo intervento d’arte contemporanea ACQUA .
ACQUA elemento iniziatore di forza ed energia, elemento di vita e di morte, anche nell’arte. Gli artisti della collettiva hanno assunto l’elemento con differenti spiriti e modi espressivi, rilevando la  leggerezza la luminositá la riflessione dell’acqua dando vita ad opere che cercano un contatto diretto con lo spettatore.
La rassegna curata da Giovanna Donnarumma e Gennaro Ippolito, promossa da LOC - Lineadarte Officina Creativa in collaborazione con Museo Masseria Luce e con il patrocinio morale del Comune di Napoli.
QUATTRO intervento d’arte contemporanea ispirata ai quattro elementi: aria, acqua, terra e fuoco.
I quattro elementi in tutta la loro esistenza e coesistenza nella materia, ma anche come simbolica ed alchimica rappresentazione dell’esistere
Aria, acqua, terra e fuoco ci circondano quotidianamente in molti modi, eppure sono “soggetti” sfuggenti che si celano timidamente allo sguardo di chi vuole rappresentarli, da qui l’idea, il progetto creativo QUATTRO; in questa rassegna si cercherà di evocarli più che di definirli, di suggerire possibili rappresentazioni e non di spiegarne la reale natura.
QUATTRO vuole anche essere un tentativo di valicare i confini tra idealizzazione di un progetto creativo e la sua realizzazione e rappresentazione nell’ambito della comunicazione verbale e non.
QUATTRO è un progetto in itenere che si adeguerà alle varie proposte creative e si trasformerà così come si trasformano gli elementi, seguendo una traccia comune ma che potrà snodarsi ed ampliarsi attraverso sguardi diversi e diverse prospettive, così l’acqua è estremamente adattabile, passiva e ricettiva. Scorre sempre verso il basso e prende tutto quello che trova. Senza argini si disperde. Porta la vita, la fertilità, dove va nasce qualcosa. Spesso è imprevedibile, illogica, esplode in una creatività inaspettata. Sue sono l’intuizione e l’istintualità.
Questo secondo  dei quattro appuntamenti  sarà visitabile dal 6 dicembre al 10 gennaio 2014 ogni mattina dalle 10 alle 13 e su appuntamento, domenica chiusi (possono variare, verificare sempre via telefono).
Artisti partecipanti:
Melania Acanfora | Ciro Balzano | Rosaria Cecere | Patrizia Cerella | Mario Citro | Luigi Cola | Antonio Conte | Maria Rosaria Cozza | Ciro D'Alessio | Raffaella De Luise | Annibale Di Muro | Giovanna Donnarumma | Giovanna Farina | Paula França  | FregreaPhoto | Renato Iannone | Gennaro Ippolito | Antonio Lubrano Lavadera | Claudia Tonia Manganiello | Maria Mascia | Guglielmo Mattei | Camilla Mazzella | Valentina Migliaccio | Angelo Moscarino | Matilda Mulè | Mauro Nigro | Luca Piscitelli | Vincenza Postiglione (VIVIEN) | Rosella Quintini | Silvia Rea | Valentina Romano | Gino Sansone | Luigi Savarese | Rocco Scattino | Mariano Stellatelli | Annamaria Terlati | Maria Tirotta | Daniela Tzvetkova | Paolo Vitale  | Sara Zarrillo |

Unordered List